Crea sito

Archive | febbraio, 2010

L’Iran oscura Gmail

Tags: , ,

L’Iran oscura Gmail

Posted on 11 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Il regime Iraniano ha deciso di oscurare Gmail per mettere il bavaglio ad una delle poche forme di informazione libera ancora presenti.

Logo Gmail

L’ha fatto in concomitanza del lancio di un servizio di posta elettronica nazionale, che non pochi dubbi lascia sorgere per quanto riguarda il rispetto della privacy nelle comunicazioni.

Oltre a Gmail sono finiti nel mirino del regime anche molti siti di informazione stranieri.

Share

Commenti disabilitati su L’Iran oscura Gmail

Volete una connessione in fibra ottica da 1Gbps? Ci pensa Google!

Tags: , ,

Volete una connessione in fibra ottica da 1Gbps? Ci pensa Google!

Posted on 11 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Google è pronta ad avviare la sperimentazione di un progetto che prevede di portare la fibra ottica direttamente nelle degli americani.

Google FTTH

Il progetto, che rientra nella concezione FTTH (Fiber To The Home), prevede di portare la connettività in fibra a un numero di abitazioni compreso tra 50.000 e 500.000.

Google si occuperebbe di creare l’infrastruttura e di darla in gestione ai provider che ne facessero richiesta. L’utente sarebbe quindi libero di scegliere l’offerta più vantaggiosa per lui.

Ovviamente l’intento di Google è quello di testare nuove applicazioni e scenari di utilizzo futuribili, ottenibili solo con una velocità di comunicazione elevata.

Share

Commenti disabilitati su Volete una connessione in fibra ottica da 1Gbps? Ci pensa Google!

Nuovo monitor Dell UltraSharp U2711 con risoluzione 2560×1440

Tags: ,

Nuovo monitor Dell UltraSharp U2711 con risoluzione 2560×1440

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Dell ha presentato un nuovo monitor 27″ high end dalla risoluzione di 2560×1440 pixel.

Dell U2711

Si tratta del modello UltraSharp U2711, avete un aspect ratio 16:9, una luminosità di 350cd/m² e un rapporto di contrasto di 1000:1.

L’angolo di visione sia orizzontale che verticale è pari a 178° e ha un tempo di risposta di 6ms.

Trattandosi di un monitor di fascia alta è inoltre in grado di processare internamente le immagini con una profondità di colore di 12bit per canale e di visualizzarle a 10bit per canale.

Anche sul fronte della connettività il nuovo monitor non si fa mancare nulla e mette a disposizione due DVI, una Diplay Port, un’HDMI, una VGA, una Video Composito, una Component, un uscita audio, un hub usb a 4 porte e un lettore di schede.

Sarà in vendità in Nord America, Sud America e Asia a partire dal 25 febbraio ad un prezzo di 1099$. La disponibilità per l’Europa è prevista per poco dopo.

Share

Commenti disabilitati su Nuovo monitor Dell UltraSharp U2711 con risoluzione 2560×1440

Kingstong aggiunge la funzionalità TRIM ai suoi SSD

Tags: , ,

Kingstong aggiunge la funzionalità TRIM ai suoi SSD

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Kingston ha presentato la seconda generazione dei suoi SSD di fascia mainstream. I nuovi modelli prendono il nome di SSDNow V Series e dispongono della funzionalità TRIM.

Ricordiamo brevemente in cosa consiste la funzione TRIM. Negli hard disk tradizionali quando viene cancellato un file avviene solo una cancellazione  logica. In pratica le aree di memoria in cui risiedeva il file vengono marcate come libere in una apposita tabella. Quando un nuovo dato dovrà essere scritto in quelle celle si dovrà provvedere dunque prima a cancellare fisicamente il vecchio dato e poi si potrà effettuare l’operazione di scrittura.

Quando utilizziamo una unità SSD l’operazione di cancellazione logica non è necessaria in quanto il disco è molto più veloce nell’eseguire la cancellazione fisica rispetto ad un disco tradizionale. Quando si cancella un file si procede dunque direttamente alla cancellazione fisica e in fase di scrittura si deve eseguire una sola operazione. Si capisce dunque che i vantaggi della funzione TRIM si noteranno in fase di scrittura dei dati.

La funzione TRIM oltre a dover essere supportata dal disco deve essere supportata anche dal sistema operativo, il quale in presenza di un SSD provvede anche a disattivare la deframmentazione automatica, che oltre a non essere necessaria su queste unità, ne inficia oltretutto la durata in quanto le celle di memoria di un SSD supportano un numero limitato di letture e scritture. Per allungare la vita delle unità i vari produttori implementano nel firmware vari algoritmi per utilizzare ciclicamente tutte le celle di memoria e non sempre le stesse.

Tornando ai nuovi prodotti Kingston riportiamo di seguito le specifiche tecniche:

Kingston SSDNow V Series Features and Specifications:

  • Sequential Speed*:
    • 128GB: up to 200MB/sec. read; 160MB/sec. write
    • 64GB: up to 200MB/sec. read; 110MB/sec. write
    • 30GB: up to 180MB/sec. read; 50MB/sec. write
  • PCMark® HDD 2005**:
    • 128GB: 20,177
    • 64GB: 21,317
    • 30GB: 18,900
  • Performance: enhances productivity; makes users more efficient
  • Innovative: 2.5″ form factor; uses NAND Flash memory components
  • Silent: runs silent and cool with no moving mechanical parts
  • Reliable: less likely to fail than a standard hard drive
  • Shock Resistant: no moving parts so the SSD handles rougher conditions than a hard drive
  • Supports TRIM: TRIM notifies the SSD which data blocks are available to be written to
  • Supports S.M.A.R.T.: Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology
  • Guaranteed: backed by a three-year Kingston warranty, 24/7 tech support
  • Capacity: 30GB, 64GB, 128GB
  • Storage temperatures: -40° C to 85° C
  • Operating temperatures: 0° C to 70° C
  • Vibration operating: 2.17G (7-800Hz)
  • Vibration non-operating: 20G (20–2000Hz)
  • Power specs: 128GB, 64GB Active: 5.2W (TYP); Sleep: 0.7W (TYP)
    30GB Active: 1.7W (TYP); Sleep: 0.05W (TYP)
  • Life expectancy: 128GB , 64GB: 1 million hours MTBF
    30GB: 500,000 hours MTBF
Share

Commenti disabilitati su Kingstong aggiunge la funzionalità TRIM ai suoi SSD

Attività solare in aumento. Possibili problemi con il sistema GPS.

Tags: ,

Attività solare in aumento. Possibili problemi con il sistema GPS.

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Nei prossimi mesi l’attività solare subirà un notevole incremento. La conseguenza è che il Sole emetterà radiazioni con lunghezze d’onda che andranno a coprire lo spettro delle onde elettromagnetiche utilizzate nelle telecomunicazioni.

I segnali GPS per giungere dai satelliti in orbita geostazionaria fino alle postazioni terrestri devono attraversare la ionosfera, in cui già con la normale attività solare devono fare i conti con le particelle ionizzate che causano interferenze. L’attività solare crea ulteriori particelle ionizzate e questo nei prossimi mesi potrebbe portare ad alcuni problemi quantificabili in una assenza di segnale per alcuni minuti o in errate geolocalizzazioni.

Share

Commenti disabilitati su Attività solare in aumento. Possibili problemi con il sistema GPS.

BDP-S470

Tags: , ,

Sony presenta un nuovo lettore Blu-Ray 3D Ready

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Sony ha annunciato oggi il nuovo lettore Blu-Ray 3D Ready BDP-S470 che sarà disponibile entro il mese di Febbraio al prezzo di circa 200€.

 

 Il nuovo player quando connesso a internet supporta lo streaming di contenuti multimediali presenti su vari network quali Netflix®, Amazon Video On Demand, YouTube™, Slacker® Internet Radio, Pandora® (in arrivo questa primavera), NPR, Sony Pictures, Sony Music, ecc…

In Italia, come in altri paesi, per alcuni di questi network potrebbero esserci restrizioni dovute ad accordi commerciali.

Continue Reading

Share

Commenti disabilitati su Sony presenta un nuovo lettore Blu-Ray 3D Ready

Wi-Link7.0

Tags: , , , ,

Wi-Link 7.0: FM, GPS, Wi-Fi e Bluetooth in un unico chip

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Texas Instruments ha presenterà al prossimo Mobile World Congress di Barcellona un nuovo chip che integrerà al suo interno il supporto per la ricezione di stazioni radio FM, GPS, Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth.

Questo traguardo raggiunto permetterà di avere dispositivi più compatti e dalla maggiore autonomia di funzionamento.

Il nuovo chip consentirà una diminuzione dei costi del 30% rispetto a soluzioni su chip separati e una diminuzione dello spazio necessario all’integrazione sui PCB del 50%.

Il modulo FM del chip sarà in grado non solo di rivecere stazioni radio, ma anche di trasmettere su frequenza FM. Questo permetterà ad esempio di utilizzare lo smartphone per trasmettere la musica sullo stereo dell’auto o di casa tramite la banda FM.

Il modulo bluetooth sarà di tipo Low Power e supporterà le ultime specifiche 3.0, mentre il modulo Wi-Fi supporterà la funzione Wi-Fi Direct e Soft AP.

Share

Commenti disabilitati su Wi-Link 7.0: FM, GPS, Wi-Fi e Bluetooth in un unico chip

intel sandy bridge

Tags: ,

Intel Sandy Bridge: nuova architettura nel Q1 2011

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Secondo indiscrezioni pubblicate sul sito xbitlabs veniamo a conoscenza di quelli che potrebbero essere i futuri piani di Intel.

Prevista nel Q1 2011 abbiamo la nuova architettura dal nome in codice Sandy Bridge. Si tratta di una cpu prodotta con processo produttivo a 32nm che integra al proprio interno 4 core di elaborazione e una GPU.

Continue Reading

Share

Commenti disabilitati su Intel Sandy Bridge: nuova architettura nel Q1 2011

radeon hd5550

Tags: , ,

ATi Radeon HD 5550: continua la segmentazione dell’offerta ATi

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

Emergono oggi indiscrezioni su una nuova proposta ATi che dovrebbe debuttare a breve. Si tratta della Radeon HD 5550, scheda destinata al segmento entry-level del mercato.

 

Le specifiche parlano di 320 stream processor ad una frequenza di 550Mhz e dell’uso di memorie DDR2 a 800MHz abbinate ad un bus a 128bit che determinano una bandwidth limitata a soli 12,8GB/s.

La dotazione di memoria dovrebbe essere di 512MB o 1GB a seconda delle scelte dei vari produttori. Il prezzo di lancio dovrebbe essere tra i 60 e i 70 euro.

Share

Commenti disabilitati su ATi Radeon HD 5550: continua la segmentazione dell’offerta ATi

nvidia_optimus

Tags: , ,

nVidia Optimus: più autonomia e potenza sui notebook

Posted on 10 febbraio 2010 by Fabio Zannettino

nVidia ha presentato oggi la tecnologia Optimus che permette di far convivere all’interno di un notebook sia la soluzione grafica integrata che quella discreta. Una prima versione di questa tecnologia nVidia l’aveva già presentata lo scorso anno sotto il nome di Hybrid SLI, tuttavia richiedeva uno switching manuale tra le schede video e il supporto software non era adeguato. Queste limitazioni ne hanno decretato una scarsa diffusione. 

 

Oggi questi problemi sono stati definitivamente superati e abbiamo a disposizione una tecnologia finalmente matura.

Continue Reading

Share

Commenti disabilitati su nVidia Optimus: più autonomia e potenza sui notebook

Photos from our Flickr stream

See all photos